domenica 21 ottobre 2012

Rinnovare un armadio low cost


Con l'occasione del cambio di stagione ho rimesso in ordine l'armadio dei bimbi.
E' un semplice armadio bianco che avevo comprato io tanti anni fa e che inizialmente usavamo noi grandi.
Poi l'abbiamo passato in camera dei bimbi ma era sinceramente un po' anonimo.
Non abbiamo mai avuto una vera e propria cameretta per i bimbi arredata con tutti i mobili coordinati e così via.
A parte il letto 'triplo', ovvero un letto con una struttura a castello dove il letto sotto è comunque indipendente e il terzo letto che si sfila e viene estratto solo la sera per la nanna, gli altri mobili sono recuperati o messi insieme da traslochi o spostamenti fatti nel tempo da una stanza all'altra.
Anche per questa stanza ho un progetto di decluttering  importante perché ci sono troppi giochi e troppe scatole di giochi e contenitori di peluche che devono essere sistemati o regalati.
C'è anche una libreria di troppo, o meglio una libreria che non contiene affatto libri per bambini ma guide di viaggio e molte altre cose che non hanno a che fare con i bimbi.
Mentre in salotto almeno tre ripiani della libreria principale sono stracolmi di libri dei bambini.
Sull'argomento libri torneremo sicuramente perché è uno dei temi caldi dell'anno per me.
Intanto però ho dato una rinnovata all'armadio in modo molto veloce ed economico applicando una serie di stickers colorati. Ovviamente i bambini sono stati molto coinvolti nell'operazione scegliendo dove e come applicare gli adesivi.
Ho scoperto tra l'altro che esistono bellissimi stickers che si possono applicare anche alle pareti (per bambini ma non solo) e che consentono con poca spesa di rinnovare facilmente o dare un tocco particolare ad una stanza.

2 commenti:

  1. ciao, leggo con interesse il tuo blog. e mi associo alle letture dei tuoi post. sono decrescente anche io..e, come te, le mie bambine (ma non solo loro) non hanno mobili coordinati..ma poi..perchè mobili coordinati ed anonimi?? meglio, 1000 volte meglio il tuo armadio che ha della personalità..piuttosto che uno uguale a1000 acquistato per seguire l'ultima tendenza...

    RispondiElimina
  2. Grazie Katia, benvenuta nel mio blog!

    RispondiElimina